Crea sito

Ho paura che mio figlio sia autistico

CONSULTI PER BAMBINI ADOLESCENTI E FAMIGLIE

Buonasera Dottore sono una mamma in ansia per il suo bambino..i miei dubbi derivano dal fatto che mi figlio di un anno non indica non fa ciao con la mano non li ha mai fatti....siamo andati da un neuropsichiatra infantile anche ha diagnosticato un ritardo psico motorio dopo averlo visitato e ha detto di fare delle sedute di psicomotricità..lui ha detto che non se la sentiva di dire che il bambino è autistico essendo ancora di 12 mesi pero non mi fanno stare tranquilla queste parole..lui é un bambino molto irrequieto é sempre in movimento si arrampica ovunque se vuole una cosa non la indica ma cerca in tutti i modi di prenderla solo e se non riesce piange..quando le persone gli parlano sembra che si incanta solo dopo un po fa qualche sorriso..i bimbi li guarda e li vuole toccare..vuole toccare tutto ciò che vede vuole essere preso sempre in braccio e a e ho la sensazione che lo faccia solo per toccare le cose ad esempio quando mangiamo vuole arrivare al tavolo e toccare tutto...le cose positive

Commenti

Le cose positive che mi fanno sperare sono che si gira se lo chiamo quasi sempre se non é impegnato a fare qualcosa a volte anche da un altra stanza mi raggiunge se non sta facendo qualcosa di interessante mi cerca sempre quando esco dalla stanza mi segue se non mi vede piange e mi cerca per casa si nasconde dietro la tenda e poi esce fuori imita il papà al gioco del cucù...ci guarda abbastanza ma se mi avvicino troppo distoglie lo sguardo.. dice mamma papà cacca acca e nonna..si alza in piedi da solo e fa anche qualche passetto..non so che pensare davvero se lei mi può dare qualche parere dottore ve ne sarei grata

Il bambino guarda molto le persone a volte una volta dal medico nella sala d attesa guardava fisso due signore che anche loro mi hanno detto mamma come ci guarda..però se loro ad esempio interagiscono con lui sorridendo ecc lui sembra incantato non risponde anche una volta con tre signori gli giocavano e solo dopo un po ha fatto qualche sorriso non riesco a capire..se gli sorrido io ricambia..ha due macchinine e gioca nel modo giusto poche volte le gira al contrario ma non fa girare le ruote almeno fin ora non mi sembra attratto dalle cose che girano...le fa andare avanti e indietro e si trascina anche lui come se la stesse guidando..ha una macchina un po più grande ma non vuole salirci la spinge solo..ieri nel bidet di casa apriva e chiudeva l acqua e giocava con l acqua e si divertiva come il pazzo mi guardava e rideva sbatteva le mani bagnando tutto sempre si girava verso di me e rideva..un altra cosa che mi fa preoccupare e che è un bambino che guarda molto i dettagli ad esempio se ho un marchio nella maglietta lo guarda invece di guardare la persona non so se mi sono spiegata bene..al supermercato una volta tirava dalla maglietta un signore e poi quando si é girato invece di guardare lui voleva toccare l orologio che era in acciaio..questacosa che é interessato molto agli oggetti é collegata sempre con l autismo...un altra cosa quando ce troppa gente piange non sta tranquillo al suo primo compleanno che é stato il 4 novembre ha pianto quasi per tutto il tempo nelle foto é stata una tragedia ma anche con me a casa quando siamo soli piange molto viene nelle mie gambe e vuole essere preso in braccio addirittura mentre mangiamo io e il papà dobbiamo trovare qualcosa da dargli per farci mangiare altrimenti tira la tovaglia piange..in braccio con il ciuccio é tranquillo sempre girato in avanti pero vuole stare..ha imparato da un mesetto circa il gioco degli anelli colorati di impilarli dentro il cilindro..mette tutto in bocca sembra affamato dalle cose vuole tutto e metterlo in bocca anche i libri non posso leggere una favola lui lo vuole portare alla bocca..la mia pediatra l ha visto e ha detto che a lei non sembra autistico pero che vedremo in seguito ma io come posso stare con questo dubbio lo so che bisogna aspettare che il bambino sia più grande ma stare così con questo dubbio non e facile una buona giornata dottore e scusate se ho scritto tanto ma volevo spiegare bene vi prego se potete ditemi se é il caso di fargli fare riabilitazione perché la mia pediatra dice di stimolarlo solo a casa

Ce una cosa strana che quando lo chiamo da lontano si gira però ad esempio se é in braccio a me e lo chiamo non si gira come se non sentisse proprio questa stranezza anche mi fa preoccupare..poi il bambino si dondola ma non sempre qualche volta e solo per pochi secondi batte le mani quando gli canto la canzoncina del batti mani in automatico le batte senza che le batto anche io però molte volte le batte senza motivo a me sembrano stereotipie dottore molte volte anzi ormai sempre più sono sicura che mio figlio sia autistico ho paura del tempo e che lui Fara sempre cose più strane ma questo dubbio è bruttissimo scusatemi ma avevo bisogno di parlarne con qualcuno qui a casa nessuno mi da retta dicono che sono fissata ed é vero che mi preoccupo molto ma questa volta qualcosa che non va ce per davvero ma non ho l attenzione di nessuno e non so che fare sono sola con il mio bambino che non so cosa ha

A me sembra che anche il bambino può vedere strana la mamma e domandarsi perchè lo chiama mentre lui è in braccio, o che lo chiama per niente. Pensi Lei come reagirebbe se qualcuno la chiamasse in continuazione per niente: prima o poi non risponderebbe più e magari si arrabbierebbe anche, I bambini non sono diversi dai grandi, e spesso sono i grandi che si comportano in maniera assurda con i bambini tanto che quasti non capiscono più cosa vogliono i grandi.
Temo che Lei sia caduta nella trappola dell'autismo che circola in ogni dove e specie su internet, causando gravi danni, ho l'impressione. Le consiglio di non guardarlo più e cercare invece di stare normalmente con suo figlio, senza tartassarlo di test e prove. L'autismo ha la stessa validità reale della possessione demoniaca o del malocchio: al massimo è una credenza religiosa o superstiziosa, ma non c'è alcuna prova evidente della loro esistenza.
Il suo bimbo non mi sembra avere problemi.
Mi mandi comunque anche le notizie indicate nel questionario bambini, colonna qui a sinistra, e se vuole dei video in cui si veda il bambino con lei o altre persone (non solo con lei che fa il video,per favore...)

Le manderò i video..dottore vi posso chiedere un altra cosa secondo lei come mai il bambino nonostante gli abbiamo sempre fatto il gesto del ciao ciao con la mano ripetutamente tante volte io mia mamma mio marito ma lui non lo impara mi guarda ma sembra che é una cosa che non gli interessa e non mi da attenzione..é capitato che si guarda la mano e fa il gesto ma solo questo forse due volte è successo ma nulla di più

Signora, non è così che si favorisce lo sviluppo e l'apprendimento in un bambino piccolo. I bambini imparano da sè, osservando l'ambiente intorno a loro. Sono delle spugne che assorbono tutto quello che vedono, buono e cattivo, spontaneamente, per la loro curiosità e il loro interesse. Ovviamente ogni cosa a suo tempo. Se forzati o bombardati di stimoli spesso assurdi ( mettetevi dalla parte del bambino, quello che vede lui intorno a sè... spesso la confusione è totale... immaginate come vi sentireste voi...) Rischia che il bambino non capisce cosa vuole l'adulto e finisce per non dargli più retta. Giocate col bambino ma specialmente osservatelo e ascoltatelo e rispondete alle sue richieste, comunque le faccia. Con un bambino ci può essere una scambio, un dialogo pieno molto prima che impari a parlare! Come si dice nel proverbio,, per galleggiare ci vuole l'acqua, poi la papera se la cava da sè....

e grazie della risposta appena possibile le manderò dei video del bambino

_________________________

AVVISO IMPORTANTE: i consulti on/line hanno solo valore di consigli e non intendono sostituire in alcun modo la visita medica o psicologica diretta.