Crea sito

Un aggiornamento e un messaggio

CONSULTI PER BAMBINI ADOLESCENTI E FAMIGLIE

Buongiorno Dottore, sono passati anni dal nostro incontro, mi ricorderò sempre una frase trovata in rete, dove diceva che nella scuola italiana si aggiravano dei mostri.
Da tanto tempo desideravo scriverle, sia per ringraziarla sia perche la mia testimonianza possa essere di aiuto a famiglie con problemi analoghi. Dopo la nostra ultima visita, ha naturalmente iniziato la scuola media, con tutte le difficoltà correlate, essenzialmente, ritengo per i preconcetti. Non voglio dilungarmi troppo sul passato, ma 3 anni fa siamo emigrati in Israele, e nostra figlia ha affrontato dopo 2 mesi dall'arrivo la nuova scuola, i nuovi amici ed i nuovi insegnanti, in via del tutto autonoma, ed in circa 3 mesi ha potenziato la lingua inglese, solo 4 mesi prima l'insegnante di scuola media mi aveva detto che non avrebbe potuto impararlo, un po più di difficoltà all'inizio lo ha avuto con la lingua ebraica, ma piano piano è andata avanti anche li, le famose difficoltà nel campo matematico, iniziano la fase di superamento, a detta di mia figlia, per la migliore capacità di comprensione in lingua sia inglese che ebraica, ovviamente, le cefalee che all'epoca lamentava, sono sparite. Attualmente frequenta la seconda classe del ciclo superiore, ed anche in questo momento di pandemia in cui la frequenza scolastica avviene in via telematica, non risente di problemi. Posso solamente lanciare un messaggio alle famiglie con problemi analoghi : Credere nei figli ed essere critici nei confronti della scuola e degli insegnanti.

Mi scusi la brevità, ma ci tenevo a ringraziarla

_________________________

AVVISO IMPORTANTE: i consulti on/line hanno solo valore di consigli e non intendono sostituire in alcun modo la visita medica o psicologica diretta.