Crea sito

Aiuto sospetto autismo

CONSULTI PER BAMBINI ADOLESCENTI E FAMIGLIE

Buongiorno, sono un papà di un bimbo di 8 mesi, sono molto preoccupato per mio figlio,continuo a battibeccare con mia moglie che si ostina a pensare che è tutto normale...
Mio figlio nasce con un parto cesareo programmato, durante il cesareo qualcosina non va per il verso giusto, infatti inizialmente a mia moglie viene somministrata un anestesia locale e successivamente viene assopita completamente...nel libretto che mi viene dato all'uscita dall'ospedale si parla di apgar a 1minuto: 6 e a 5 minuti: 9. ventilato alla nascita con neopuff per 30'' con comparsa di pianto e miglioramento del tono peso 3520 lunghezza 49.5 c.c. cm34.5 glicemia a 1 ora di vita 58mg bilirubina tot. a 24 ore di vita 6.9, ht60% fototerapia 11.9 = 66. Il piccolo viene tenuto 1 oretta nella culletta termica la saturazione si mantiene 99/100, quindi ci viene
Chiedo spiegazioni sul fatto della ventilazione e mi viene detto di stare tranquillo perchè il disagio è durato appena 30" E CHE QUINDI NON C è NULLA di cui temere.
Rientriamo a casa ed inizia la nostra vita da genitori, faticosa ma stupenda, iniziamo con le nottate inquanto il piccolo inizia a soffrire di lievi coliche...già a 2/3 mesi non voleva stare con nessuno e se vedeva confusione iniziava con un pianto inconsolabile dovevamo scappare da dove eravamo arrivavamo a casa e si tranquillizava iniziava a sorridere sul fasciatoio tranquillamente.
Mia moglie ha iniziato ad allattare ma il latte non arivava e il piccolo aveva sempre fame quindi sotto consiglio del pediatra abbiamo iniziato con il latte artificiale humana liquido anticolica il piccolo tra momenti di tranquillità e momenti di pianto, a sei mesi iniziamo lo svezzamento senza difficoltà e ancora oggi il piccolo mangia con appetito carne, verdure, pesce, formaggio e tutti i tipi di frutta omogenizzata, quando ci sediamo a tavola lui inizia a piangere perchè vorrebbe le cose che mangiamo noi e mia moglie placa il pianto dando qualche cucchiaino di philadelphia, dall' età di 5 mesi dorme nella sua culletta attaccata al letto, ha qualche difficoltà ad addormentarsi ma alle 23 dorme si risveglia intorno alle 3/4 prende il latte e si riaddormenta mentre ciuccia fin verso le 8/9.
Il piccolo sta seduto sul tappeto da solo( ogni tanto accappotta di lato o in avanti) si gira e sta a carponi( non gattona) ma se deve raggiungermi ruota fin quando non arriva a destinazione, se mettiamo le mani davanti la bocca fa il verso dell'indiano, ride tantissimo con il gioco di nascondermio dietro la tenda e ricomparire, sembra attratto dai bimbi anche se a volte basta che gridano che inizia a piangere.... è notevolmente più attaccato a me che alla mamma (anche se la mamma lo accudisce forse più di me).
Andiamo adesso a ciò che da qualche mese mi toglie il sonno....il piccolo è particolarmente attratto da cose strane....piange se non lo faccio avvicinare a lavatrice, forno microonde, citofono, ventilatore...è particolarmente attratto dalla luce se lo illumino con la lampadina del cellulare fa dei sorrisi incredibili.... l'altro giorno mi ha sconvolto avevo comprato un cagnolino che si muove e lui lo ha accappottato e ha iniziato a giocare con le ruote.... :( altra cosa muove sempre braccia e gambe e se vuole essere preso in braccio o vuole qualcosa le muove ancora più velocemente e fa come se salutasse cioè apre e chiude le mani.... è particolarmente nervoso se non faccio fare quello che vuole inizia a gridare ad irrigidirsi.... non vuole stare nel seggiolone,(solo per mangiare non 1 minuto in più) non vuole stare nel seggiolino auto e neppure in auto... ho il timore che abbia qualche problema di autismo.... ho provato a far la prova del sollevare la testa e se lo tiro per le braccia quando è disteso accompagna la testa con il busto (quindi non porta la stesa indietro) sono davvero molto preoccupato.....mi sembra che fa tutto in maniera ripetitivo....cosa posso fare? ho letto che in caso di autismo un intervento così tempestivo potrebbe essere quasi risolutivo....mia moglie non vuol neanche sentirmi nominare la parola mase dovesse essere così mi sentirei enormemente in colpa nel non aver ascoltato le mie sensazioni.....
Mi scusi la lunghezza della lettera...aspetto con ansia un suo parere.
Grazie.
Cordialità.

Commenti

No, guardi, non vedo niente di preoccupante in quello che scrive. Quello che fa il bambino è tutto normale per questa età: scopre il mondo intorno a lui e fa 'esperimenti'. Non sono interessi strani, verranno via via sostituiti da altri. Se vuole mi mandi qualche filmato, insieme a voi, non da solo.
Non contano singoli gesti o azioni ma lo sviluppo e il comportamento globale. Il bambino è una persona, piccola e in via di crescita, si sta formando la sua mente, le sue preferenze, la sua volontà. Ovviamente si scontrerà col fatto che non tutto gli è possibile e permesso, e farà esperienza anche con i 'no'. All'inizio piangerà e si ribellerà, poi un po' alla volta si abituerà e imparerà.
Non legga internet per autismo e simili fandonie: è una psicosi dilagante, dannosissima e falsa. e forse anche truffaldina, visti i grandi interessi che ormai muove.

grazie della tempestiva risposta, spero di riuscire a stare un po più tranquillo, in questi giorni farò dei video della vita quotidiana della mia famiglia in modo da poterglieli girare ed avere un suo parere e se necessità posso venire io a firenze a trovarla.
grazie.

Nei brevi filmati del bambino con voi, appare in contatto, interessato, curioso, sorridente, risponde alle vostre proposte come un normalissimo bambino della sua età. Dimentichi l'autismo.

Se fossi al posto del bambino nel video forse mi scoccerei di un papà che mi chiede di soffiare, di battere le mani, ecc ecc. Per fortuna che ogni tanto gli fa anche il solletico e che il bambino sopporta e risponde a tutto molto festoso. Non faccia questi test al bimbo! a lungo andare rovina il rapporto e il bimbo si stuferà. Lo lasci giocare con ruote ecc. Quando si stuferà cambierà gioco. O magari diventerà un giocoliere.
Il bambino è normalissimo!

Anche negli altri video mi sembra tutto normale. Non c'è qualche nonno  parente o conoscente che abbia già avuto bambini piccoli? Mi sembra chiaro che Lei non è un papà esperto. La mamma sembra più tranquilla.
E' normale che sia attratto dal girare le ruote. E da tutto quanto scopre che può fare. Sarà così per interruttori della luce da accendere e porte da girare e cose da far cadere, ecc. Scopre il mondo e le cose e la possibilità di comandarle!
Non lo tenga in piedi passivamente. Quando sarà pronto si alzerà reggendosi ai mobili, ecc. Idem per camminare e parlare. Non occorre insegnargli niente. Impara da quello che vede intorno a se e sperimentando. Gli adulti devono solo proteggerlo da pericoli e poi divertirsi insieme a lui e rispondergli.

_________________________

AVVISO IMPORTANTE: i consulti on/line hanno solo valore di consigli e non intendono sostituire in alcun modo la visita medica o psicologica diretta.