bambino di 15 mesi

CONSULTI PER BAMBINI ADOLESCENTI E FAMIGLIE

- Buonasera, vorrei un parere in attesa di richiedere visita specialistica per il bambino. Ho un bimbo di quasi 15 mesi nato il 4/11/18 3.300 per 50 cm parto naturale apgar 9/10. Si è subito attaccato al seno e cresciuto regolarmente fino allo svezzamento a 5 mesi dove ha iniziato ad avere episodi di vomito a getto sottovalutati dal pediatra poiché il bimbo cresce di peso infatti ha sempre mantenuto la sua curva percentile sui 70/90. Spesso il bambino è perennemente nervoso e irascibile, ha saltato la fase della lallazione e da tre mesi dice mamma e papà ma non contestualizzati. Non sempre si gira se lo chiamo non ama giocare con costruzioni,macchinine se vede estranei difficilmente li guarda negli occhi,non indica non sa nemmeno reggersi il biberon da solo infatti non chiede mai l'acqua. Di notte è un disastro si sveglia circa 4/5 volte per ciucciare al seno o cmq dorme nervoso. Spesso mi sembra non capire se lo rimprovero,ama svuotare le ante della cucina e i cassetti se faccio finta di andare via protesta. Lui ha ereditato una traslocazione cromosomica paterna bilanciata. È seguito dai genetisti e alla visita a luglio a circa 8 mesi era tt ok per loro. Il suo carattere mi preoccupa. Purtroppo non frequenta nido e sta sempre a casa con me in quanto viviamo lontano anche dalle famiglie di origine. Mangia ancora tutto frullato però qualche mollichina di pane la porta alla bocca. Non riesco a capire quando ha fame perché se vede la pappa non ha reazioni. Non mi sembra spaventato mai da nulla tranne che per i fuochi d'artificio (quando li sente vuole venire in braccio) e lo stesso pare che nessun gioco gli dia particolare entusiasmo tranne che rincorrerlo. Motoriamente cammina da un mese,gattonato a 10 mesi,seduto a 7.
Saluta con la manina se richiesto, fa il gesto buono con il dito alla guancia quando qualcosa gli piace, e fa il gesto di stare zitto con il ditino al naso, se gli chiedo dove stanno capelli, manine,nasino e piedini quasi sempre si tocca nei punti giusti. Spesso mi sembra presente a se stesso altre volte sembra invece non interessarsi a nulla. Sono molto preoccupata. Alla visita dei 15 mesi dirò tutto al pediatra nel frattempo vorrei un parere. Chiedo scusa per essermi dilungata ma ho cercato di spiegare bene. Grazie mille

Commenti

Grazie mille dottore, assolutamente non mi offendo perché è vero che lo osservo al microscopio il bambino. La aggiornerò tra qualche tempo sperando di dirle solo cose positive. Grazie...buona estate

Buonasera dottore la scrivo per aggiornarla in positivo per il mio bambino che a novembre compirà 3 anni. Innanzitutto siamo tornati da due settimane di vacanze dove si è divertito tantissimo ed ha interagito con i cuginetti (le ho mandato un video breve), dopo un'iniziale diffidenza si è fidato anche della zia (mia sorella) e spesso voleva andare in macchina con lei. Lo spannolinamento procede bene è da un mese che è senza e salvo sporadici incidenti ha capito bene il meccanismo anche se tende soprattutto per la pipì a dirlo "in calcio d'angolo" cioè proprio quando nn regge più e mi dice no sotto. Per il resto sono contenta dei suoi progressi e confrontandomi con mia sorella che è stata una vittima di errori medici che diagnosticarono autistico un bambino di 22 mesi mi ha detto che per lei il bambino sta bene è solo molto mammone ma data la nostra situazione ci sta. Il figlio di mia sorella sta bene ha nove anni e la diagnosi fu sconfessata ai 4 anni... l'unica cosa che ancora un po' mi preoccupa è che lui spesso parla da solo per pochi minuti però e tendenzialmente nn è un bambino socievole...(ma del resto anch'io con chi nn conosco non mi apro) però oggi è difficile rimanere lucidi..anche se ci sto provando. Grazie mille e scusi se mi sono dilungata

Mi sembra che abbia passato un bel periodo... Ovviamente ci sono sempre alti e bassi e a guardare al microscopio si trovano sempre zone chiare e zone scure.... La questione è non vedere fantasmi dappertutto, come si tende a fare oggi.

Pagine

_________________________

AVVISO IMPORTANTE: i consulti on/line hanno solo valore di consigli e non intendono sostituire in alcun modo la visita medica o psicologica diretta.