Blog

CONSULTI PER BAMBINI ADOLESCENTI E FAMIGLIE

Bimbo di quasi tre anni con ritardo nel linguaggio

Buongiorno dottore sono la mamma di un bambino che compirà tre anni alla fine di dicembre.Ha ritardo nel linguaggio: non pronuncia nessuna parola a parte, in qualche occasione, si o no e suoni onomatopeici indicanti la macchina (brum) o il mangiare

2 anni e 5 mesi poche parole

Salve dottore,

SFARFALLIO + RITARDO LINGUAGGIO

Buongiorno dottore, le racconto la storia di mio figlio, ha compiuto 3 anni il 5 settembre di quest'anno, premesso che in calce al testo le alleghero' il questionario, lui è sempre stato un bambino solare felice e sorridente, raramente ha manifestato capricci, non ha mai detto papa' e mamma e tutt'ora non ci chiama quando vuole qualcosa, ha iniziato a ripetere con piu' costanza intorno ai 2 anni e mezzo, complice il lock down e forse la nostra scarsa competenza come genitori, in quel periodo abbiamo cercato di mostrargli quanto piu' possibile materiale educativ

Bambino di 4 anni e 4 mesi con ritardo globale dello sviluppo

Buongiorno Egregio dottore, mi trovo nuovamente a scriverle per mio figlio Gioele, 4 anni compiuti a Luglio. La prima volta che entrai in contatto con lei risale a circa 2 anni fa per chiederle un suo parere in quanto a mio figlio, all epoca 18 mesi, fu diagnosticato un ritardo psico motorio con sospetto di autismo. Abbandonata definitivamente e con assoluta certezza questa ipotesi il bambino fece 4 mesi di FKT e recuperò il lieve ritardo diagnosticato. Ha sempre frequentato serenamente la scuola materna seppur con alcune interruzioni a causa del Covid.

RITARDO LINGUAGGIO E POSSIBIITA ALTRI PROBLEMI

Gent.mo Dott. Benedetti,
Le scrivo per raccontarle brevemente la storia di mia figlia e per avere una sua opinione in merito. La mia bambina attualmente ha 24 mesi. Fino a 22 mesi tra lavoro, covid e cose varie, mia figlia è sempre stata o con noi genitori o con la mia famiglia, a volte qualche parente a visita, ma non ha mai avuto contatti con altri bambini o estranei. Nonostante io fossi consapevole del fatto

Tre anni diagnosi di autismo...

Buongiorno sicuro dimenticherò qualcosa e mi scuso.sono la mamma di un bimbo di 3 anni solare bellissimo e pieno di energia.. nato a quasi termine, parto naturale, allattamento al seno fino ai 10 mesi, lallazione 6 mesi ma i primi primi versi 3 mesi, sempre sorridente, sempre. Camminato da solo a 13mesi, uso del biberon fino a due anni mentre del ciuccio fino a quasi a 3anni. Sempre dormito alla notte mai avuto problemi anche ora dorme.

Bimbo di 5 Anni con difficolta nel parlare e nel relazionarsi

Salve Mi chiamo Antonella ho Tre figli 18 14 e 5 Anni l Ultimo il bimbo di Cinque Anni ha Probleme nel parlare da(FA gia logopedia da 5 mesi e Mi e stato detto Che migliora ) e FA difficolta ad essere un bambino socievole .

Paura per mio figlio..

Buonasera dottore mi chiamo Maria teresa e sono la mamma di Alfredo un bambino di 4 anni vi scrivo per raccontarvi ciò che ci sta accadendo Alfredo é un bimbo di 4 anni molto emotivo sin da neonato ha ssempre avuto molte paure.. fuochi d'artificio barbiere fare la cacca feste di compleanno alcune le abbiamo superate con gli anni ..altre no ci sono ancora.. e stato sempre un bimbo molto.legwto a me..sin da piccolo.. n voleva stare in braccio alla nonna o al papà solo con me..e stato praticamente solo con me..è stato sempre un bimbo giocherellone affettuoso anche trpp a volte..

Parere su bimba di 2 anni e 3 mesi

Salve dottore, le scrivo per mia figlia, una bella bimba di 2 anni e 3 mesi. Non riesco più ad avere un occhio lucido per osservare mia figlia. Mi spiego meglio: dai 12 mesi mi sono accorta che non indicava e soprattutto era sempre nervosa soprattutto quando si andava in posti nuovi con gente che non aveva mai visto, voleva stare sempre in braccio, ma eravamo appena usciti dalla prima chiusura per covid e mi sono detta che le dovevo dar tempo di ambientarsi anche se i contatti con la gente ed i posti da frequentare erano ancora pochi, poche occasioni di libera socializzazione.

A quale età è meglio inserire la tata nella vita famigliare ?

Salve, vi scrivo per chiedervi a che età è meglio inserire la tata nella nostra vita. Adesso mia figlia ha quasi 10 settimane. La mia compagna sta tornando gradualmente al lavoro, ora 4/5 ore al giorno, e a breve 8 ore. In questo momento io sono disoccupato e ho quindi tempo a disposizione, ma mi rendo conto di fatto che la quando la bimba vuole la mamma io non riesco a calmare il suo pianto. Come è ovvio e naturale la madre è insostituibile, e non vorrei generare confusione in mia figlia.

Pagine

_________________________

AVVISO IMPORTANTE: i consulti on/line hanno solo valore di consigli e non intendono sostituire in alcun modo la visita medica o psicologica diretta.

Abbonamento a Feed RSS - blog