Crea sito

Microcefalia o prematurità

CONSULTI PER BAMBINI ADOLESCENTI E FAMIGLIE

Buongiorno dottore,sono mamma di un bambino di 2 mesi,nato leggermente prematuro a 36settimane e 4 giorni per rottura prematura delle acque.Il bambino è nato di 2985gr per 48 cm di lunghezza e 33 di circonferenza cranica. Il parto è stato spontaneo con apgar 9/10,ma il bambino è nato con la testa leggermente allungata per il passaggio nel canale del parto.Ho purtroppo già cambiato 2 pediatri perché nessuno sembra dare importanza alla circonferenza cranica, prendono i valori ma non valutano i gentili e ciò mi preoccupa anche perché il bambino è prematuro e non so valutare se la crescita è giusta o meno (sul sito OMS dà come valore 3 percentile). Al mese la circonferenza misurava 35 cm per 53 di lunghezza ,mentre a quasi 2 mesi la misura è 36,7 per una lunghezza di 56 cm.
Al momento segue con lo sguardo noi genitori,si guarda intorno, è attirato dalla TV e segue anche i giochini alla giostrina della culla.Non ha però mai sorriso da sveglio ( forse questo è un ritardo?),da addormentato invece fa della fragorose risate.Tiene già la testa dritta,ciondolando leggermente quando si stanca e poi si poggia alla spalla,da prono alza la testa ma si stanca presto e piange.
Vorrei sapere se il mio bambino sta avendo una crescita di cc regolare (visto che per l'OMS i valori sono al 3 percentile) e se è regolare lo sviluppo psicomotorio oppure devo agire tempestivamente per un controllo approfondito della testa.
La ringrazio tantissimo.

Commenti

33 cm alla nascita corrisponde a 15mo percentile ( e anche più tenendo conto del mese di prematurità)
35 a un mese e 36,7 a due mesi corrispondono al 3. pc.
Siamo sicuri che la misurazione alla nascita era corretta?. Comunque non ci sono cose da fare se non controllare la circonferenza ogni mese, per un po'. Quanto allo sviluppo psicomotorio sembrerebbe nella norma. In famiglia le misure come sono?

Grazie mille per la celere risposta. Io ho circonferenza 53 mentre il padre 57,di corporatura sono piuttosto minuta.sulla misura alla nascita non saprei dirle se hanno sbagliato...so solo che i pediatri a cui chiedo spiegazione mi rispondono tutti che va bene e non c'è da preoccuparsi perché è nato un mese prima.sono molto in ansia perché non mi sento seguita,anzi passo per la mamma super ansiosa.ho dimenticato di dirle che dopo 30 giorni dalla nascita ha effettuato una eco transfontanrllare ed è risultato tutto ok.

Volevo aggiungere che se applico le 4 settimane di ritardo sul sito dell'Oms i dati sembrerebbero accettabili ma non so se faccio bene,e se questo ritardo fa applicato per i prossimi mesi...non saprei come gestire i gentili con le 4 settimane di anticipo sulla nascita

Certo, signora: ha ragione lei. Va tenuto conto del mese di prematurità, quindi a due mesi bisogna confrontare con i valori di un mese, e così via per il primo anno, più o meno. Mi sono sbagliato anch'io, me ne scuso: ho tenuto conto della prematurità per la misura alla nascita ma non per quella dei mesi successivi.
Mi sembra quindi tutto in regola. Forse i pediatri avevano ragione ma dovevano spendere qualche minuto in più per chiarire le cose. Controlli ancora le misure per alcune volte a 3° e 4° mese e poi molto meno di frequente, se le misure seguono una curva regolare allo stesso percentile, più o meno. Il libretto pediatrico dovrebbe avere le curve di crescita di peso, altezza e testa, facilmente verificabili. Mi sembra che possa tranquillizzarsi.

La ringrazio tantissimo per la cortesia e la disponibilità,ora che mi ha spiegato il funzionamento dei percentili sono molto più serena. Seguirò i suoi consigli e se le fa piacere l'aggiornerò.

Certamente, grazie.

_________________________

AVVISO IMPORTANTE: i consulti on/line hanno solo valore di consigli e non intendono sostituire in alcun modo la visita medica o psicologica diretta.