Crea sito

Visita neurologica per tic

CONSULTI PER BAMBINI ADOLESCENTI E FAMIGLIE

Gentile dottore
Ho visitato il suo sito e la contatto per un consiglio
Ho 48 anni e da sempre, in modo altalenante, ho tic nervosi.
Vorrei fare una visita neurologica per capire se ci sono cause organiche o se è esclusivamente una questione relativa alla sfera psicologica.
Vivo a X. Non so a chi rivolgermi per fare questa visita
Cerco, come ovvio, un professionista serio ed esperto di queste tematiche
Ha qualche suggerimento da darmi
Grazie mille

La sua situazione probabilmente, in base alle poche notizie date, è quella di una sindrome da tic, chiamata anche sindrome di Tourette , che in un certo numero di casi continua anche nell'età adulta, a volte associata anche con sintomi ossessivi, più o meno marcati. Da come dice è altalenante, quindi a periodi ne è libero, o quasi, probabilmente in dipendenza da periodi di stress. Come scrivevo nell'articolo citato sopra non ne è nota la causa e la terapia quindi è puramente sintomatica. Molti neurologi e psichiatri prescrivono l'aloperidolo o altri neurolettici, che però possono dare effetti collaterali negativi forse peggiori del male che vogliono curare. La visita neurologica in sè, così come eventuali esami medici ( EEG, Risonanza Magnetica) sono di solito negativi, cioè non danno risultati particolari. Un approccio psicologico può essere utile a ridurre l'intensità del disturbo e a sopportarlo meglio, migliorando la qualità della vita.
Una visita può comunque essere utile a confermare la diagnosi. Non ho indicazioni su a chi rivolgersi, forse può chiedere al suo medico curante.

_________________________

AVVISO IMPORTANTE: i consulti on/line hanno solo valore di consigli e non intendono sostituire in alcun modo la visita medica o psicologica diretta.